Il coraggio di Ciro

Il 3 febbraio 2011, era possibile visitare in Modena, il palazzo che fu di proprietà del patriota Ciro Menotti, dove egli fu arrestato ed altri 43 patrioti suoi compagni furono uccisi dalla polizia del duca Francesco IV, regnante sul Ducato di Modena (1831). Da bambino Menotti era uno degli eroi di un album di figurine del Risorgimento, adesso posso indugiare sotto casa sua in Corso Canal Grande per ricordarne il sacrificio ed il coraggio. (r.b.)

Modena, 17 marzo 2011

Chiara Beretta, 1B scuole medie Paoli

________________________________________________

Questa ricerca costituisce il primo quadro del secondo poster

– Risorgimento – della mostra 150° Unità d’ Italia Io c’ ero

________________________________________________

 :roll: RISORGIMENTO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>