Carlo Collodi

Le_avventure_di_PinocchioCollodi, un paese fra Lucca e Pistoia. Diventato famoso in tutto il mondo per via di un tal Carlo Lorenzini, ben più noto a tutti come Carlo Collodi appunto. Creatore di Pinocchio, il burattino più famoso del mondo. Il nome del luogo natale della mamma fu scelto quale pseudonimo dal Lorenzini, giornalista e scrittore, di cui oggi ricorre l’anniversario della nascita, 24 novembre 1826. Bambino vivace, inquieto, curioso, spiritoso, incline all’insubordinazione; giovane patriota attratto dalle idee mazziniane, si arruola volontario nelle prime due guerre di indipendenza; giornalista e patriota fonda il quotidiano di satira politica “Il lampione” nel ’48, giornale che fu soppresso dalla censura dopo la restaurazione e riaperto undici anni dopo in occasione del plebiscito per l’annessione al Piemonte. Dopo una vita inquieta e ribelle, Collodi iniziò a scrivere testi per l’infanzia negli anni della maturità, a partire dal 1876, con la preparazione di testi per la scuola, nell’Italia da poco unita. Le avventure del più famoso burattino di legno furono pubblicate a puntate, a partire dal 7 luglio 1881 su un giornale per bambini, sotto il titolo “Storia di un burattino”. Burattino destinato a sicuro successo già nel fortunato nome di Pinocchio, che verrà inserito significativamente anche nel titolo, “Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino” dell’edizione integrale delle avventure data in stampa in Firenze, l’anno 1883. Il libro, divertente e spiritoso come sappiamo, e dall’indiscutibile valore pedagogico, rappresenta forse la parabola di vita di Collodi e, perché no, di molti di noi, e testimonia il ruolo fondamentale che la scuola assunse nei primi anni dell’Unità d’Italia ai fini dell’educazione e la formazione delle future generazioni.

________________________

Modena, 24 novembre 2011

Beretta Roberto

_____________________

storia-di-un-burattino

Prima pagina del “Giornale per i bambini” del 14 luglio 1881 (secondo numero del primo anno) con il terzo capitolo di “La storia di un burattino” di Collodi, poi diventato “Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino” In questo terzo capitolo compare per la prima volta il nome del burattino protagonista: Pinocchio.

 italiani illustri

 :roll: strade italiane

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>