Il mio amico Garrone

Non è vero ! Non è vero ! se vuoi fare arrabbiare Garrone devi mettere in dubbio quello che dice. Urla, diventa rosso in viso, gli occhi fuori dalle orbite, sbatte i pugni sul tavolo fin quasi a spaccarlo. All’ inizio pensavo che si arrabbiava perché non gli piaceva di essere contraddetto e voleva sempre avere ragione lui, testardo e vanitoso.


Ma poi ci ho riflettuto su bene a lungo e ho scoperto che si arrabbia perchè, al contrario, è tranquillo e buono, sì proprio così, e di conseguenza non sa dire bugie, anzi non è neanche capace di pensarle, e perciò si arrabbia quando noi, suoi compagni, dubitiamo che dica la verità, e così facendo mettiamo in discussione la sua bontà, la sua onestà, il suo senso di giustizia. Garrone, così come è di costituzione grande e forte, è costituzionalmente giusto, e perciò leale onesto buono. Per lui essere giusto significa rispetto per i genitori ed il maestro, attenzione per il povero, per il diverso (è lui che ha regalato il francobollo di Svezia al ragazzo calabrese), per chi è calpestato nei suoi diritti, per chi è oppresso, è correre in difesa di chi è sopraffatto dal più forte, è stare dalla parte del debole che non può far sentire la propria voce; Garrone è generoso, fraterno, solidale, amico per tutti (i prepotenti però gli girano alla larga perché sanno che non gliene permette di prepotenze, e lui, sarà anche buono, ma è il più alto il più grande della classe ed è forte come un uomo). Garrone rischierebbe la vita per salvare un compagno, si farebbe anche ammazzare per difenderlo. Vuole in cambio qualcosa ? Quando lo guardo mi fa un sorriso con gli occhi socchiusi, come per dirmi: Ebbene, Chiara, siamo amici ?

 :roll:   CUORE 150°

_______________________________________________

Modena, 27 aprile 2011

Chiara e Roberto Beretta

Liberamente ispirato al racconto “Il mio amico Garrone”, Cuore, E. De Amicis

__________________________________________________________________

Leggi il racconto su wikisource, clicca qui sotto:

http://it.wikisource.org/wiki/Cuore/Novembre/Il_mio_amico_Garrone

Cuore torna mercoledì prossimo

                                                  

< il padre di Webber <  > la piccola vedetta lombarda >

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>