Verranno a te sull’aura

(Gaetano Donizetti, Lucia di Lammermoor).

Edgardo e Lucia si amano segretamente. Una faida divide le loro nobili famiglie. Edgardo deve partire per difendere le sorti della Scozia, ma prima egli intende pacificarsi con il clan rivale, chiedendo in sposa Lucia. Edgardo e Lucia si scambiano gli anelli e si congedano sulle note di quest’aria struggente e carica di tragici presagi. Attenzione all’acuto finale.

Lucia di Lammermoor, Parte Prima, atto I, scena V, Edgardo (Marcelo Alvarez), Lucia (Stefania Bonfadelli), Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice di Genova, direttore Patrick Fournillier, giugno 2003)

Verranno a te sull’aura

I miei sospiri ardenti,

Udrai nel mar che mormora

L’eco de’ miei lamenti

Pensando ch’io di gemiti

Mi pasco e di dolor.

Spargi una mesta lagrima

Su questo pegno allor.

__________________________________

153° Unità d’Italia, 20 dicembre 2014, Beretta Roberto Claudio

___________________________________

  :roll:  SABATO ALL’OPERA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>