Il mio segreto

La città è in festa, in trepidante attesa, il bel sole di primavera splende radioso ed amico nell’ azzurro del cielo. Tricolori arazzi tappeti affacciati ad ogni palazzo dipingono la città che mai avevo visto più bella. Animazione per le strade, una gioia palpabile nell’ aria, che ti entra nel cuore. Noi ragazze vestiamo coloratissimi abiti gonfi arricchiti da fiocchi, sbuffi, frange, pizzi, talvolta con pieghe raccolte in uno strascico, i capelli sono spartiti sulla fronte e raccolti sulla nuca, cappellini con decorazioni, piume, fiori ed ornamenti. Alcune di noi, civettuole, sfoggiano anche un ombrellino bianco, e tanti gentiluomini svolazzano e si affannano attorno.

Tuona il cannone, cantano campane a festa, il suono indistinto e confuso delle bande militari e delle fanfare si ingrossa man mano e prende forma di marcette allegre e ritmate, conosco la voce di flauti ottavini clarinetti saxofoni ottoni trombe corni flicorni tube tamburi, un ritmo nel petto più forte si aggiunge e confonde il cuore rimbomba, osanna ed evviva son scoppi isolati, poi onde del mare che urla e travolge, intreccio le mani sudate alle patrie, si levan cilindri in saluto, fazzolettini che treman tricolori, la folla plaudente, commossa è la moltitudine. Il corteggio reale ruota stridendo dinnanzi agli ardenti occhi, che desiderano innanzi bianchi nobili cavalli nuncianti la carrozza. Il tempo è ora sospeso nell’ immoto silenzio che fan gli zoccoli dei cavalli sul duro selciato. Il generale Fanti. Il conte Cavour. Il re. Il re Vittorio Emanuele che aspettava sornione i miei occhi sorride, e tacito par sussurrare ad una bimba che ha in serbo un’ altra grande sorpresa per lei: Garibaldi salperà con mille domani da Quarto sul far della sera, ma non lo dire a nessuno.

   fine  

Modena, 8 maggio 2011

Chiara Beretta

150° Unità d’Italia

___________________________________

< Re Vittorio Emanuele <    > Stefano il torresano >

 :roll:  CUORE 150°

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>