L’Italia che vogliam vedere

Momenti di forte commozione quando il Caporale Maggiore Luca Barisonzi gravemente ferito in Afghanistan ha sfilato sulla sedia a rotelle con la sezione di Milano e, arrivato davanti al Labaro dell’ANA, nonostante i gravi problemi di mobilità alle braccia, ha fatto il saluto. A questo Alpino l’ANA con il contributo di tutte le sezioni ha costruito e regalato una casa domotica. Il 19 maggio La consegna ufficiale delle chiavi a Gravellona Lomellina – Pavia.

Il successo per una festa così bene riuscita è dovuto al lavoro di 900 volontari alpini e della Protezione Civile ANA impegnati accanto alle forze dell’ordine per l’accoglienza, la sicurezza e i punti informativi; 40 aree campo e alloggiamenti collettivi nella sola Bolzano; 20 treni speciali sabato 11 maggio e domenica 12 che si aggiungono ai 139 che fanno tappa nel capoluogo altoatesino; 1 ospedale da campo ANA collocato in centro città e altri 5 posti medici avanzati della Protezione Civile ANA al fianco del personale e mezzi del 118 all’interno del piano sanitario; parcheggi distribuiti in tutto il territorio esterno alla città per ospitare 2100 autobus.

Un grande evento che ogni anno riunisce migliaia di Alpini per un unico grande obiettivo, la Patria.

Il senso del dovere, la disponibilità in caso di emergenze, la partecipazione solidale alle innumerevoli iniziative a scopo umanitario: “dare senza mai chiedere niente in cambio” è forse in questo oramai lungo periodo di crisi e difficoltà un indispensabile segno di quella unità di cui tanto si parla. Tra le migliaia di bolzanini e turisti accorsi ad applaudire e sostenere gli Alpini alcuni gridano: Bravi Alpini! Siete un’esempio per tutti! Un gruppo di commercianti fuori dai loro negozi urlano: è questa l’ Italia che vogliamo vedere! E sono solo queste poche ma sincere parole che bastano agli Alpini per continuare. Come in un vecchio motto reggimentale Alpino che dice: Tasi e tira.

Appuntamento a Piacenza 2013.

________________________________ 

151° Unità d’Italia, Bolzano, 12 maggio 2012, Davide Tonicello

________________________________________________

 go back < tredici ore di penne nere <

 Torino 2011 :  84 Adunata Nazionale Alpini  

:-P    Cliccare sulle immagini per guardare i video e sui titoli per leggere gli articoli

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>