Undici febbraio

Oggi abbiamo rinnovato la bandiera esposta sul corso. E’ un rito che celebriamo ogni anno, in questo giorno. Agenti atmosferici sole inquinamento cittadino scoloriscono lacerano sporcano le stoffe biancorossoverdi. Ha bisogno la nostra di un po’ di manutenzione e di meritato riposo. Enza lava restaura conserva: fra trecentosessantacinque giorni la bandiera riprenderà ancora il suo posto. Intanto un nuovo sgargiante tricolore fatto in casa si mette in mostra, accattivante, prova a sedurre passanti distratti, inconsapevoli, sperduti, civilmente defunti. Alle mossettine suggerite da insistenti sbuffi d’aria, un vessillo di ugual specie risponde – l’asta è ornata con un elegante puntale argenteo – da un balcone quasi opposto. Rari nantes in gurgite vasto. #lanostrabandiera

____________________________

153° Unità d’Italia, 11 febbraio 2014, Beretta Roberto Claudio

____________________________________________

celebrazioni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>